Archive for 17 dicembre 2008

Dalla vergine Danae alla vergine Maria

17 dicembre 2008

Nel brano dal Vangelo di Maria di Barbara Alberti che abbiamo riportato qualche giorno fa (qui), Maria viene fecondata da una “pioggia d’oro”. Si tratta di un evidente riferimento al mito (ricordiamo che la parola “mito” significa, semplicemente, “storia”) di Danae.

Danae era figlia di Acrisio, re di Argo. Un oracolo disse ad Acrisio: “Tu sarai ucciso dal figlio di tua figlia”. Allora Acrisio, per sicurezza, chiuse Danae in una torre e le impedì ogni contatto col mondo. Ma Zeus – che vede tutto – aveva vista Danae e, avendola trovata bellissima, voleva assolutamente fare sesso con lei. Così penetrò nella torre, sotto forma di una pioggia di polvere d’oro. Qui vediamo la scena in un cratere, conservato al Louvre, del 420-425 a. C.:

(more…)

Annunci